zinricky

Un altro utente nella media.

Predicare bene, non razzolare affatto

Ci sono tante “cose” che, in momenti diversi, mi viene voglia di fare, dispiegare, usare quando penso al mondo informatico. La mia lista di stelline su GitHub ha superato da molto tempo il migliaio di entrate; ho amici che si sono dati alla pazza gioia e riescono a far girare servizi professionali in un’oretta neanche troppo sudata e che sarebbero piú che felici di dare una mano con queste cose. Eppure il salto di qualità ancora manca. Lascio qui una lista sommaria di cose che, pur aggiunte alla lista, non hanno mai visto la luce.

  • Un blog attivo per almeno sei mesi di fila, con almeno un articolo a settimana.
  • Un server casalingo con tutta la sfilza di servizi annessi e connessi che non mi dispiacerebbe avere.
  • Un centro multimediale curato come si deve; questo vale non solo per musica e film, ma anche per i libri.
  • Un’antologia di siti che davvero valga la pena di seguire; per ora, sto solo aumentando la lista dei “da controllare” da Hacker News.
  • Uno zibaldone che uso non solo per salvare le poesie, ma un po’ tutto quello che mi passa digitalmente tra le mani.
  • Una postazione degna di questo nome per un computer fisso.
  • Uno spazio in cui imparare seriamente le parti non per principianti di Python.

Per adesso, tutti questi sono solo bei pensierini. Il futuro (e, spero, qualche articolo qui) saprĂ  dire se tali rimarranno.